Si rende noto che tutti i concessionari di tombe di famiglia e cappelle gentilizie dovranno provvedere, entro 30 giorni, alla manutenzione e cura delle stesse, per ripristinare il decoro richiesto per il cimitero di San Bartolomeo.

Trascorsi i 30 giorni dalla presentazione dell’avviso, l’Amministrazione comunale provvederà direttamente e senza ulteriore avviso alla manutezione e ripristino del lotto, addebitandone le spese sostenute al concessionario.

In allegato l’avviso pubblico.