Continua l’azione di riqualificazione e valorizzazione della zona degli Archi di Casamari e in più si mette a disposizione della città, e degli utenti di un servizio come quello della Casa della salute, una nuova opera.

Sabato 11 maggio, alle ore 11, è prevista l’inaugurazione del nuovo parcheggio nei pressi della struttura sanitaria. Prosegue, dunque, l’azione dell’Amministrazione comunale di Ferentino e del sindaco Antonio Pompeo tutta proiettata alla crescita della città, in particolare puntando sul binomio servizi e decoro.

Il nuovo parcheggio, curato nei minimi particolari dal punto di vista degli arredi, con nuova illuminazione e nuova pavimentazione, abbellito dalla presenza di uno spazio verde, faciliterà l’ingresso alla Casa della salute per coloro che dovranno accedere alla struttura, senza più disagi.

Con il parcheggio che verrà inaugurato alla presenza delle autorità locali, una delle zone di maggiore pregio storico della città di Ferentino come gli Archi di Casamari, potrà dirsi completamente trasformata nel giro di pochi anni dagli interventi realizzati dal Comune: una cartolina illustrata dell’ingresso alla città.

Prima la bonifica del movimento franoso presente, l’allargamento della carreggiata per meglio disciplinare il traffico, un primo stallo per le auto e, soprattutto, la realizzazione di uno spazio verde a disposizione dei cittadini. Poi la messa in sicurezza, la realizzazione di una staccionata e la piantumazione di nuovi alberi e nuovo arredo urbano. Ora il parcheggio per la Casa della salute. Una serie di lavori finalizzati ad impreziosire l’intera area,  con risultati straordinari dal punto di vista della riqualificazione urbana, della circolazione e della valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale.

“Il nostro obiettivo resta sempre quello di aumentare la qualità della vita per i nostri cittadini – ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo – questo significa puntare su nuove opere, aumentare i servizi e valorizzare una delle peculiarità della nostra città, la bellezza di un luogo ricco di storia. Tutti questi aspetti si ritrovano nel progetto complessivo di riqualificazione dell’area degli Archi di Casamari avviato da diversi anni, nel quale si inserisce anche il nuovo parcheggio per la Casa della salute”.