Per opportuna conoscenza, si allega il comunicato stampa a firma del Procuratore della Repubblica di S. Maria Capua Vetere dal quale emerge che verosimilmente sono stati ritrovati rifiuti provenienti dall’attività degli stabilimenti dell’ex Pozzi-Ginori, notizie che allo stato danno un quadro più preciso e meno grave della situazione.