Nei giorni del Coronavirus le scuole sono chiuse: i docenti e i non docenti restano a casa, ma a lavorare. O meglio a aggiornars in modalità Webinar sulla Sicurezza.
Al Foscolo di Teano e Sparanise, infatti, grazie al preside Paolo Mesolella e all’ingegnere Giancarlo Conte siamo già alla terza lezione, seguita da casa al computer,in modalità Weninar, seguendo la tanto auspicata didattica a distanza.
Il prossimo incontro, on line, nonostante le scuole chiuse, si terrà domani mattina, martedi 3 marzo, a partire dalle ore 10; un incontro che tutti i docenti e i non docenti, seguiranno, dopo l’iscrizione alla piattafiorma Gotowebinar.
Il corso di aggiornamento sulla sicurezza, ai sensi dell’art. 37 del D.Lvo n. 81/2008 coinvolgerà da casa, in una sorte di videoconferenza multipla, ingegneri dell’indirizzo Geometra, il Dirigente Scolastico, i docenti e i non docenti della scuola.”E’ il primo passo, spiega il preside Mesolella, in questi giorni abbiamo imparato a gestire un paio di piattaforme con la quali, realizzeremo altri corsi
di aggiormaneto per i docenti e lezioni a distanza per gli alunni,

Il corso i docenti e i non docenti, (ma anche gli alunni delle classi quinte) lo potranno seguire da casa sul computer o direttamente sullo smartfone. I partecipanti al corso, potranno interagire con il relatore scrivendo nella chat o facendo domande. Al termine dei vari moduli, a tutti gli iscritti verrà rilasciato il certificato di partecipazione