Esplora contenuti correlati

INTERVENTI URGENTI PER LA SICUREZZA

13 Novembre 2019

Come tutti abbiamo potuto constatare nei giorni e mesi passati, gli eventi atmosferici in atto, a causa del cambiamento climatico, diventano sempre più estremi. Enormi di quantità di acqua cadono in poco tempo e soffiano raffiche di vento pericolose che mettono a serio rischio l’incolumità delle persone con conseguenti danni ingenti.

Ancora ieri nel nostro comune, nella Valle dell’Aniene e in tutto il Lazio sono caduti alberi, rami e volati oggetti che hanno messo in serio pericolo le persone (nel nostro parco, pochi minuti prima dell’uscita dei bambini da scuola, è caduto un grande pezzo di albero che ha divelto oltre 15mt di ringhiera ed è finito sulla strada). Ieri non era prevista nessuna allerta meteo dalla Protezione Civile nei nostri territori, ma in pochi minuti abbiamo visto cambiare la situazione radicalmente.

L’Amministrazione comunale, ormai da oltre un anno, sta cercando di sensibilizzare tutti i cittadini ad intervenire per una urgente potatura degli alberi e piante all’interno delle proprietà private che sporgono su pubblica via o altrui proprietà, a mettere in sicurezza manufatti non stabili che a causa di fenomeni di maltempo  possono creare rischio per le persone e cose.

Ancora una volta si sensibilizza di agire, nel più breve tempo possibile, per il taglio e potature di tutte le piante pericolose e soprattutto sporgenti su pubbliche strade, alla messa in sicurezza di manufatti poco stabili (tetti in lamiera e legno) dando opportuna comunicazione all’ufficio tecnico comunale.

L’Amministrazione metterà in atto tutte le azioni necessarie a far rispettare le regole, finalizzate a tutelare l’incolumità della cittadinanza.

Si ricorda che chi causa danni a terzi incorre in sanzioni amministrative e penali.