Esplora contenuti correlati

Laterza (TA) – In casa con la droga: ai domiciliari un 30enne

10 Dicembre 2015

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Castellaneta, al termine di una specifica attività di indagine finalizzata alla prevenzione e repressione di reati inerenti gli stupefacenti, hanno tratto in stato di arresto un giovane di Laterza per detenzione ai fini di spaccio. Il ragazzo, un 30enne laertino, al termine di un servizio antidroga è stato trovato in possesso di un unico pezzo di sostanza resinosa tipo hashish del peso complessivo di 40 grammi. Erano alcuni giorni che i militari in abiti civili del Nucleo Operativo e Radiomobile pedinavano alcuni giovani di Laterza, sospettati di detenere stupefacenti. Nel pomeriggio di ieri, il controllo di uno di loro ha consentito di rinvenire all’interno del garage in uso allo stesso la sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e ad un cutter utilizzato per il taglio. Il giovane che dovrà rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio, è stato accompagnato presso il proprio domicilio dove è stato sottoposto agli arresti domiciliari così come disposto dal Pubblico Ministero di turno informato dell’accaduto.